Notizia Oggi Borgosesia > Cronaca > Mistero fitto sull’omicidio di Antonello Bessi
Cronaca Gattinara e Vercellese -

Mistero fitto sull’omicidio di Antonello Bessi

L'uomo è stato ucciso ieri nel suo laboratorio, a Vercelli

mistero fitto

Mistero fitto sulla morte di Antonello Bessi, il vercellese ucciso nel suo laboratorio.

Mistero fitto sull’omicidio Bessi

Rimane avvolta dal mistero la morte di Antonello Bessi, artigiano di Vercelli ucciso nel suo laboratorio con dodici coltellate. Appare sempre più remota l’idea di un tentativo di furto o una rapina finita male: pare, infatti, che dalla scena del delitto non mancassero soldi o preziosi.

Le indagini

La Polizia sta indagando, cercando di ricostruire la vita di Bessi. L’uomo si dedicava alla riparazione di biciclette. Nelle ultime ore è emersa una possibile vicinanza a una comunità spirituale del Torinese. L’omicidio efferato ha sconvolto la città. Bessi, infatti, era conosciuto come una persona mite e tranquilla ed è difficile credere che qualcuno abbia potuto aggredirlo così ferocemente, togliendogli la vita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente