Notizia Oggi Borgosesia > Cronaca > Motociclista morto a 40 anni era cuoco al raviolificio Fontaneto
Cronaca Novarese -

Motociclista morto a 40 anni era cuoco al raviolificio Fontaneto

Fabrizio Franzini lascia la moglie e un figlio di otto anni. Si è schiantato contro l'auto condotta da una pensionata del paese

Motociclista morto ieri pomeriggio a 40 anni era cuoco al raviolificio Fontaneto. Lascia la moglie e un figlio di otto anni.

Motociclista morto a 40 anni, uno schianto violento

Era uno dei cuochi del raviolificio Fontaneto il 40enne che ieri sera è morto in un incidente avvenuto poco lontano dal centro abitato, lungo la strada che porta verso Barengo e Cavaglio d’Agogna. Si tratta di Fabrizio Franzini, che lascia la mogli e un figlio di otto anni. Si è scontrato con l’auto condotta da un pensionata che vive in paese, una Peugeot 206. La donna è rimasta sotto choc ma illesa. Il giovane invece è stato sbalzato per parecchi metri e ha impattato violentemente contro l’asfalto, morendo in pochi istanti. Nulla da fare per i soccorritori.

Da determinare la dinamica dello scontro

I rilievi sono stati fatti dalla polizia stradale di Borgomanero, che dovrà stabilire l’esatta dinamica dell’episodio e se vi siano anche eventuali responsabilità. La notizia ha sconcertato tutto il paese e ovviamente tutti i dipendenti del raviolificio, dove Fabrizio era stimato e benvoluto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente