Notizia Oggi Borgosesia > Cronaca > Muore sul Monviso: aveva rifiutato il viaggio in elicottero
Cronaca Fuori zona -

Muore sul Monviso: aveva rifiutato il viaggio in elicottero

Il tragico incidente durante la discesa dalla vetta

muore sul monviso

Muore sul Monviso durante la discesa dalla vetta: aveva rifiutato il viaggio in elicottero, preferendo scendere a piedi.

Muore sul Monviso

Un uomo di 60 anni, originario della provincia di Ravenna, è stato trovato senza vita  sulle pendici del monte Monviso, in una zona particolarmente impervia. Il 60enne era partito insieme a un amico. Venerdì notte i due alpinisti avevano bivaccato a quota 3.600 metri. Qui erano stati sorpresi dal maltempo. Una volta arrivati sulla vetta, erano stati raggiunti da un elicottero del 118. Solo l’amico, però, era salito a bordo: il 60enne aveva preferito tornare a valle a piedi.

Il triste ritrovamento

Poche ore dopo, invece, un escursionista tedesco ha lanciato l’allarme: aveva visto un uomo precipitare. L’amico, intanto, attendeva invano il suo ritorno. Nemmeno al rifugio dove avrebbe dovuto fare tappa si avevano sue notizie. È intervenuto il Soccorso Alpino, che purtroppo non ha potuto fare altro che recuperare la salma.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente