Notizia Oggi Borgosesia > Cronaca > Obbligo vaccinale: proteste davanti alla scuola
Cronaca Fuori zona -

Obbligo vaccinale: proteste davanti alla scuola

Il caso ieri a Vercelli: è stato richiesto l'intervento della Polizia

obbligo vaccinale

Obbligo vaccinale: a Vercelli la protesta di una mamma davanti alla scuola ha richiesto l’intervento della Polizia per riportare la calma

Obbligo vaccinale le regole

A partire dal 10 marzo sono scadute le proroghe concesse dalla legge Lorenzin per le vaccinazioni. Così, i bambini non in regola con le vaccinazioni non possono più accedere ad asili nidi e scuole dell’infanzia.

A Vercelli

In una scuola dell’infanzia di Vercelli, una mamma ha portato la figlia a scuola, ma non le è stato permesso l’ingresso. È nata quindi un’accesa discussione intorno al provvedimento di esclusione, che ha richiesto l’intervento delle forze dell’ordine.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente