Notizia Oggi Borgosesia > Cronaca > Omicidio Murazzi, il sangue sulla lama è di Stefano Leo
Cronaca Varallo e Alta Valsesia -

Omicidio Murazzi, il sangue sulla lama è di Stefano Leo

Il ragazzo residente a Biella era nato a Varallo.

omicidio leo

Omicidio Murazzi, è di Stefano Leo il sangue sulla lama.

Omicidio Murazzi, le conferme

E’ stato ritrovato il sangue di Stefano Leo sul coltello che i carabinieri avevano rinvenuto in piazza d’Armi a Torino. Le analisi dei Ris di Parma hanno confermato che Stefano Leo, 33 anni di Biella ma residente a Varallo, era stato ucciso lo scorso 23 febbraio sul lungo Po ai Murazzi da una coltellata alla gola. Ad aprile è stato Said Mechaquat, 27enne marocchino, a confessare l’omicidio. Si era consegnato in modo spontaneo in caserma e aveva spiegato anche dove aveva nascosto l’arma utilizzata per uccidere, poi ritrovata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente