Notizia Oggi Borgosesia > Cronaca > Palpeggia e rompe il naso a ragazza: arresti domiciliari per uomo di Borgosesia
Cronaca Borgosesia e dintorni -

Palpeggia e rompe il naso a ragazza: arresti domiciliari per uomo di Borgosesia

Sconcertante vicenda accaduta qualche giorno fa, con inseguimento in auto e "fattaccio" all'arrivo a Varallo.

droga in pizzeria

Palpeggia e rompe il naso a una ragazza dopo averla inseguita in auto. Un uomo di Borgosesia è finito agli arresti domiciliari, indagato per lesioni e violenza sessuale. La vittima è di Varallo.

Palpeggia e rompe il naso a ragazza: arresti domiciliari per uomo di Borgosesia

Una ragazza di Varallo finisce all’ospedale per una frattura del naso. E un uomo di Borgosesia è agli arresti domiciliari, indagato per lesioni e violenza sessuale. E’ accusato di aver inseguito e poi bloccato con la propria auto la vettura della giovane (che lavora a Borgosesia) mentre stava rientrando. L’uomo sarebbe poi sceso, avrebbe aperto lo sportello della giovane e le avrebbe messo le mani addosso. Le palpa il seno, ne nasce una colluttazione, lei cerca di richiudere la portiera, e alla fine lui le tira una gomitata sul volto, rompendole il naso. A quel punto lei riesce a fuggire e a chiedere aiuto ai carabinieri e a raccontare poi la vicenda. Venerdì l’uomo è stato identificato e posto agli arresti domiciliari, in attesa di essere interrogato dal magistrato e di fornire la propria versione. La ragazza è molto conosciuta in zona e nei giorni scorsi anche sui social si parlava della vicenda.

Maggiori particolari domani su Notizia Oggi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente