Notizia Oggi Borgosesia > Cronaca > Porte della chiesa aperte: arrivano i carabinieri
Cronaca Fuori zona -

Porte della chiesa aperte: arrivano i carabinieri

Una cittadina, temendo un furto, ha allertato i militari.

porte della chiesa

Porte della chiesa aperta: temendo un’intrusione, una donna ha chiamato i carabinieri.

Porte della chiesa dimenticate

Una cittadina ha visto le porte della chiesa di Cavaglià aperte durante la notte e, temendo un furto, ha avvisato i carabinieri. Lo riporta La Nuova Provincia di Biella. I militari, giunti sul posto, hanno svegliato anche il parroco. Fortunatamente, non c’era stato alcun furto: il sacerdote aveva semplicemente dimenticato di chiudere le porte.

Un caso analogo è accaduto a Grignasco, dove i cancelli del cimitero erano rimasti aperti in tarda serata.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente