Notizia Oggi Borgosesia > Cronaca > Postina “ostaggio” di un cane, soccorsa dai carabinieri
Cronaca Fuori zona -

Postina “ostaggio” di un cane, soccorsa dai carabinieri

E' successo nel Biellese

Postina “ostaggio” di un cane, soccorsa dai carabinieri. E’ successo ieri nel Biellese.

Postina “ostaggio” di un cane: la vicenda

Stava consegnando la posta sulla provinciale tra Zimone e Viverone quando ad un certo punto un cane meticcio l’ha vista e ha iniziato ad inseguirla mostrandole i denti. La 36enne terrorizzata si è rinchiusa in auto ma il cane non la mollava. L’animale ha graffiato i finestrini del mezzo. A quel punto la postina ha contattato i carabinieri.

L’arrivo delle forze dell’ordine

Gli uomini dell’arma e il personale del canile di Cossato hanno fermato il cane in attesa del proprietario.

Foto d’archivio

 

Tag:,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente