Notizia Oggi Borgosesia > Cronaca > Prostituta rapinata a Masserano dopo rapporto sessuale: condannato a 2 anni
Cronaca Gattinara e Vercellese -

Prostituta rapinata a Masserano dopo rapporto sessuale: condannato a 2 anni

Il responsabile è un 26enne domiciliato a Biella

Prostituta rapinata dopo rapporto sessuale da un 26enne biellese. Ora è stato condannato a 2 anni di reclusione

Prostituta rapinata lungo la strada delle lucciole Masserano-Castelletto Cervo

Aveva rapinato una prostituta dopo il rapporto sessuale, ora è stato condannato. Il fatto successe lungo la strada delle lucciole che collega Masserano con Castelletto Cervo. A dover rispondere dell’accaduto, Matteo Costenaro, 26enne residente a Castelletto Cervo e domiciliato a Biella. Qualche giorno fa ha preferito disertare l’aula per il processo davanti al giudice Eleonora Saccone. E’ comunque stato condannato a due anni di reclusione più 344 euro di multa. Ne parla anche ecodibiella.it.  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente