Notizia Oggi Borgosesia > Cronaca > Roasio ricomparsa statua della Madonna sparita il Venerdì Santo
Cronaca Gattinara e Vercellese -

Roasio ricomparsa statua della Madonna sparita il Venerdì Santo

Vicenda ancora tutta da chiarire, ma pare esclusa l'ipotesi di furto di matrice satanista.

Roasio ricomparsa la statua della Madonna sparita (o forse semplicemente asportata) il Venerdì Santo. Nessun satanismo, anche se i particolari della vicenda devono ancora essere chiariti.

Roasio ricomparsa statua della Madonna sparita il Venerdì Santo

Nessun satanismo, forse nemmeno vero e proprio furto. Tant’è che la statua della Madonna rubata nella notte del Venerdì Santo a Roasio San Maurizio è già ricomparsa. Restituita forse a uno dei sacerdoti che si occupano della zona di Roasio dopo la scomparsa di don Giovanni Carenzo: nelle prossime ore probabilmente ore si chiarirà meglio la vicenda. Addirittura potrebbe darsi che la statua sia semplicemente stata presa per restauro. Tutte voci ancora da confermare, ma la cosa importante è che a breve la statua tornerà dove era prima.

Scartata l’ipotesi satanica

Sulle prime si erano fatte le ipotesi peggiori. Don Jarek Dobkowski durante la veglia pasquale aveva parlato di “matrice satanica” e “mani guidate dal Maligno”, mettendo in relazione il furto di Roasio con il rogo di Notre Dame: come se il colpevole avesse in qualche modo voluto “vendicare” il fatto che il fuoco avesse risparmiato l’altare della cattedrale. Nulla di tutto ciò, per fortuna. Roasio può tirare un sospiro di sollievo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente