Notizia Oggi Borgosesia > Cronaca > Romagnano botte in magazzino tra dipendenti
Cronaca Novarese -

Romagnano botte in magazzino tra dipendenti

Un uomo di 47 anni mandato a processo: è accusato di aver picchiato il collega con un bastone. Erano finiti entrambi al pronto soccorso.

Romagnano botte in magazzino tra due dipendenti della stessa azienda. Entrambi erano finiti all’ospedale, adesso per uno si apre il processo. E’ accusato di aver picchiato l’altro con un bastone.

Romagnano botte in magazzino: due dipendenti al pronto soccorso

Un uomo di 47 anni dovrà rispondere di ingiurie, minacce e lesioni per un fatto che avvenne tre anni fa a Romagnano. Lui e un collega, entrambi dipendenti di un’azienda che fornisce servizi di pulizia e igiene, erano venuti alle mani nel magazzino della ditta. La situazione era degenerata al punto che entrambi erano finiti al pronto soccorso. Ma, secondo le accuse, il 47enne avrebbe esagerato, picchiando il rivale, di origini straniere, con un bastone e procurandogli lesioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente