Notizia Oggi Borgosesia > Cronaca > Rubano allo stadio di Cerano, fermati in cinque
Cronaca Borgosesia e dintorni -

Rubano allo stadio di Cerano, fermati in cinque

Recuperato il bottino: scarpe sportive, palloni, fischietti, cronometri e compressori d’aria

Sono stati subito fermati i responsabili del furto commesso domenica allo stadio di Cerano, nel Novarese. Ad accorgersi della presenza di un’auto che si aggirava attorno al campo sportivo sono stati i carabinieri del nucleo radiomobile di Novara, durante un controllo di routine.

I militari hanno fermato l’auto, con a bordo cinque persone, e hanno proceduto all’ispezione del mezzo: oltre ad arnesi da scasso, i militari hanno rinvenuto diciannove paia di scarpe sportive, nove palloni, due fischietti, un cronometro e un compressore d’aria. Valore stimato del bottino 2.500 euro. Ulteriori controlli hanno consentito di scoprire che il materiale era da poco stato rubato allo stadio. 

I cinque occupanti dell’auto, tutti di 19 anni, sono stati arrestati per furto aggravato. Processati per direttissima, per loro è stato disposto l’obbligo di presentarsi in caserma tre volte alla settimana. 

 

Articolo precedente
Articolo precedente