Notizia Oggi Borgosesia > Cronaca > Salvato col defibrillatore dopo il malore in piscina
Cronaca Fuori zona -

Salvato col defibrillatore dopo il malore in piscina

E' accaduto questa mattina a Oleggio: a intervenire un addetto della struttura.

salvato col defibrillatore

Salvato col defibrillatore: protagonista un uomo che si era sentito male alla piscina di Oleggio.

Salvato col defibrillatore

Il defibrillatore è stato fondamentale per salvare la vita di un uomo che si è sentito male. È accaduto a Oleggio, nei locali della piscina. Lo racconta Novara Oggi. Ad accusare il malore un uomo sui 65 anni. È quindi entrato in azione un addetto, che in collegamento con la centrale del 118 ha impiegato il dispositivo. In seguito, l’uomo è stato trasportato in ambulanza all’ospedale di Novara e ricoverato nel reparto di Rianimazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente