Notizia Oggi Borgosesia > Cronaca > Scippa cellulare sul treno Torino-Milano: arrestato 18enne
Cronaca Fuori zona -

Scippa cellulare sul treno Torino-Milano: arrestato 18enne

Il giovane aveva strappato l'apparecchio dalle mani della proprietaria mentre il convoglio stava ripartendo a Santhià.

ubriachi sul treno

Scippa cellulare sul treno Torino-Milano mentre sta ripartendo e poi scende al volo. Ma a Santhià i caarabinieri lo individuano in poch minuti e lo arrestano.

Scippa cellulare sul treno: arrestato appena sceso

Aveva calcolato bene i tempi: proprio mentre il treno stava per ripartire, aveva afferrato il telefono cellulare dalle mani di una donna ed era sceso subito. Ma la vittima non ha perso tempo e, dal treno, ha chiamato subito i carabinieri. Fortuna ha voluto che una pattuglia della stazione di Santhià fosse nei paraggi, e si è massa subito in azione alla ricerca del giovane che corrispondeva alla descrizione. Lo ha trovato in pochi minuti: si tratta di un 18enne di origine marocchina residente a Bergamo. E’ stato arrestato, processato per direttissima e condannato a un anno e dieci mesi. Purtroppo i reati commessi sui treni in viaggio sono un problema tutt’altro che raro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente