Notizia Oggi Borgosesia > Cronaca > Sequestrata un’area di rifiuti abusiva
Cronaca Borgosesia e dintorni -

Sequestrata un’area di rifiuti abusiva

Intervento dei carabinieri forestali a Cerano

Discarica rifiuti da 8000 metri quadrati scoperta nel Comune di Cerano. Nei giorni scorsi i militari dei carabinieri forestali di Borgolavezzaro e Carpignano sono intervenuti per il sequestro dell’area. Dagli accertamenti condotti, veniva rinvenuta una notevole quantità di rifiuti eterogenei il cui deposito e la cui gestione risultava effettuata in maniera abusiva, in assenza della debita autorizzazione ambientale. Denunciato il proprietario dell’area.  «Gli accertamenti hanno consentito di appurare che l’attività era svolta in assenza di autorizzazione e delle cautele ambientali previste a norma di legge», spiegano gli inquirenti. I rifiuti rinvenuti sono rifiuti da demolizione di autovetture, batterie d’auto, pneumatici, apparecchiature elettriche ed elettroniche, rifiuti metallici, rifiuti da demolizione edilizia. Pertanto, è stata rilevata la presenza anche di rifiuti pericolosi per la gestione dei quali la normativa prevede particolari disposizioni di cautela.

Articolo precedente
Articolo precedente