Notizia Oggi Borgosesia > Cronaca > Si appoggiava alle imprese dei parenti per nascondere il fatturato
Cronaca Borgosesia e dintorni -

Si appoggiava alle imprese dei parenti per nascondere il fatturato

Nei guai è finita una imprenditrice cusiana

Una imprenditrice cusiana utilizzava le imprese dei parenti per emettere 3 milioni di fatture di vendita e non dichiarare il reale volume di affari. A scoprirla la tenenza della Finanza di Omegna.Le  operazioni  ispettive,  intraprese  nell’anno  2014,  hanno  permesso  di  ricostruire  come  l’imprenditrice, avvalendosi di imprese individuali intestate a  parenti  ed  in  concorso  con gli  stessi,   abbia   emesso   fatture   per   operazioni   soggettivamente   inesistenti,   in   quanto  formalmente redatte da soggetti economici diversi rispetto a quello che realmente poneva in essere l’operazione economica, per più di 3.100.000,00 euro

Articolo precedente
Articolo precedente