Notizia Oggi Borgosesia > Cronaca > Si taglia un dito per liberarsi dalla stufa
Cronaca Fuori zona -

Si taglia un dito per liberarsi dalla stufa

Drammatica decisione di una donna del Vercellese che si è ritrovata incastrata nel meccanismo a pellet che stava pulendo.

Si taglia un dito per liberarsi dalla stufa a pellet in cui era rimasta incastrata. Una 60enne del Vercellese ieri in codice rosso all’ospedale.

Si taglia un dito rimasto incastrato nella stufa che stava pulendo

Una 60enne di Stroppiana, centro del Vercellese, si è tagliata la falange di un dito per liberarsi dalla stufa. E’ accaduto ieri: la donna stava armeggiando con la stufa a pellet in casa quando si è ritrovata con un dito imprigionato nell’impianto. Dolorante e probabilmente senza possibilità di chiedere soccorso, la donna avrebbe deciso di recidersi volontariamente un dito per uscire dalla scomoda situazione. Dopo di che è riuscita a chiedere aiuto: è arrivata in codice rosso all’ospedale Sant’Andrea di Vercelli, dove è stata stabilizzata e tranquillizzata.

Tag:, ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente