Notizia Oggi Borgosesia > Cronaca > Spaccata Masserano, patteggia il ladro della gioielleria
Cronaca Gattinara e Vercellese -

Spaccata Masserano, patteggia il ladro della gioielleria

Non ha rivelato il nome dei suoi complici

ventenne arrestato

Spaccata Masserano, alla fine ha patteggiato il romeno arrestato per la spaccata alla gioielleria.

Spaccata Masserano: condanna a un anno e cinque mesi

Nelle vacanze di Pasqua Gheorghita Dragoi Turodel, 27 anni rumeno, aveva tentato la spaccata alla gioielleria Oro di Valenza di Masserano. Insieme ad altri complici aveva preso a martellate la vetrina del negozio, era scattato l’allarme e i carabinieri erano riusciti ad arrivare sul posto in tempo, tanto da riuscire a fermarlo mentre tentava di scappare. Addosso aveva gioielli per 20mila euro. Alla fine ha patteggiato la pena a un anno e cinque mesi, pena comunque sospesa. Non ha rivelato il nome dei complici spiegando che li aveva conosciuti per caso qualche ora prima in stazione.

Il colpo era avvenuto sotto le vacanze di Pasqua.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente