Notizia Oggi Borgosesia > Cronaca > Spaccio nei boschi di Ghemme: tre a processo
Cronaca Novarese -

Spaccio nei boschi di Ghemme: tre a processo

Alla sbarra tre giovanissimi nordafricani: agli acquirenti vendevano hashsh, eroina e cocaina.

ghemme arrestato

Spaccio nei boschi di Ghemme e Suno: tre giovanissimi nordafricani finiscono davanti al giudice. Quando li hanno controllati avevano anche un machete.

Spaccio nei boschi di Ghemme: hashish, cocaina ed eroina

L’offerta era ampia: hashish, cocaina, eroina. Bastava pagare. Erano in tre e agivano nella zona tra Ghemme e Suno, preferibilmente nei boschi, o comunque in zone appartate. Due sorvegliavano i dintorni per verificare che fosse tutto tranquillo, il terzo concludeva l’affare. Quando li hanno fermati, l’anno scorso, avevano anche un machete e una sorta di spada fatta in casa. Armi improprie che avrebbero potuto servire in caso di allarme. Si tratta di tre giovanissimi nordafricani, tutti intorno ai vent’anni, per i quali si è aperto il processo: sono accusati di detenzione di stupefacenti ai fini dello spaccio. Di recente sono emersi altri allarmi riguardo possibili attività illecite nei boschi che da Ghemme vanno verso Suno e Cavaglio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente