Notizia Oggi Borgosesia > Cronaca > Suicidio sventato: 20enne voleva buttarsi dal ponte
Cronaca Fuori zona -

Suicidio sventato: 20enne voleva buttarsi dal ponte

Il giovane stava per farla finita nel Cervetto quando lo ha fermato una pattuglia della polizia

Suicidio sventato: a Vercelli un 20enne voleva buttarsi dal ponte sul Cervetto, lo salva la polizia.

Suicidio sventato: 20enne voleva buttarsi dal ponte

Un giovane di 20 anni voleva suicidarsi a Vercelli: aveva deciso di buttarsi nelle acque gelide del Cervetto che scorrono sotto il ponte che porta all’Isola in via Restano. Proprio in quei momenti passava una pattuglia e ha visto la scena. Gli agenti della Polizia hanno parlato con il ragazzo facendolo desistere dai suoi propositi. Il giovane è stato poi portato in Questura, dove è stato chiamato uno psicologo. Non è certo la prima volta che le forze dell’ordine riescono a far desistere qualcuno che ha perso ogni speranza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente