Notizia Oggi Borgosesia > Cronaca > Tartaruga azzannatrice abbandonata Villa Pallavicino
Cronaca Fuori zona -

Tartaruga azzannatrice abbandonata Villa Pallavicino

E' stata affidata al parco di Leolandia

tartaruga azzannatrice

Tartaruga azzannatrice abbandonata a Villa Pallavicino di Stresa.

Tartaruga azzannatrice bloccata

Sono dovuti intervenuti i militari del nucleo investigativo di polizia ambientale con il personale forestale di Gignese a prelevare la tartaruga azzannatrice a Villa Pallavicino di Stresa. E’ stato il biologo di Villa Pallavicino a trovare l’animale, di oltre 6 chili, in un piccolo stagno non accessibile al pubblico. Sicuramente qualcuno ha abbandonato l’animale, tra l’altro la detenzione della tartaruga è vietata per via della sua estrema pericolosità in quanto il suo morso può tranciare di netto articolazioni a soggetti adulti. La tartaruga è risultata priva di microchip o di altro diverso sistema identificativo che permettesse di ricondurre alla sua provenienza. Alla fine è stata affidata in custodia presso il Parco di Leolandia in Provincia di Bergamo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente