Notizia Oggi Borgosesia > Cronaca > Telecamera nelle cabine prova di un negozio: scoperto dai commessi
Cronaca Fuori zona -

Telecamera nelle cabine prova di un negozio: scoperto dai commessi

E' successo a Biella, in un negozio di articoli sportivi

telecamera nelle cabine

Telecamera nelle cabine, un ventenne è stato individuato e fermato dalla Polizia a Biella.

Telecamera nelle cabine

Un giovane di vent’anni aveva installato una micro-telecamera nel camerino di prova di un negozio di articoli sportivi a Biella. L’obiettivo era quello di spiare gli ignari clienti mentre si cambiavano.

Scoperto dai commessi

Gli addetti alle vendite, però, si sono accorti che qualcosa non andava e notando lo strano atteggiamento del giovane che si aggirava nei pressi delle cabine, hanno chiamato la Polizia. Gli agenti hanno trovato la micro-telecamera e la relativa scheda di memoria.

L’accusa

La Polizia ha individuato il ventenne e l’accusa a suo carico è ora quella di “interferenze illecite nella vita privata”.

Un caso analogo, in passato, è avvenuto in un’azienda: un uomo spiava le colleghe nello spogliatoio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente