Notizia Oggi Borgosesia > Cronaca > Tenta il suicidio sotto un treno: salvata dal macchinista
Cronaca Fuori zona -

Tenta il suicidio sotto un treno: salvata dal macchinista

E' accaduto nel pomeriggio di venerdì 5 ottobre vicino alla stazione di Lanzo, in Canavese.

Tenta il suicidio sotto un treno: salvata dal macchinista. E’ accaduto l’altro giorno vicino alla stazione di Lanzo, in Canavese.

Tenta il suicidio sotto il treno

Gesto disperato di una donna di 55 anni: il fatto è avvenuto in prossimità della stazione di Lanzo. E purtroppo la modalità del suicidio al passaggio del treno è tutt’altro che infrequente. Il treno stava giungendo in stazione, provenendo da Germagnano quando il macchinista si è accorto della donna seduta sui binari. L’uomo ha provato più volte a suonare il segnale acustico affinché la donna si spostasse ma i suoi tentativi non hanno riscosso successo. A quel punto il macchinista ha tirato tutti i freni del convoglio riuscendo fortunatamente a fermarlo prima che potesse investire la donna. Sul posto sono intervenuti i carabinieri e i sanitari del 118 che hanno accompagnato la 55enne in ospedale a Ciriè per accertamenti. La linea ferroviaria Torino-Ceres è stata interrotta temporaneamente tra Lanzo e Mathi fino alle 14.20.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente