Notizia Oggi Borgosesia > Cronaca > Tre aerei per spegnere il rogo in Valsessera
Cronaca Borgosesia e dintorni -

Tre aerei per spegnere il rogo in Valsessera

Il piromane è tornato in azione accendendo altri roghi nella zona del bocchetto della Boscarola, sopra il Piancone

Tre canadair, due squadre dei vigili del fuoco di Ponzone, la Forestale e i volntari Aib: tutti in azione per arginare il rogo che da venerdì sta devstando l’alta Valsessera, sopra il bocchetto della Boscarola. In realtà, adesso l’incendo è anche più esteso, diviso su due fronti, si alimenti con le felci secche e si sta pericolosamete avvicinando anche ai boschi. Non solo: da un lato sta scendendo anche verso la casa del custode della diga. Il fumo è visibile a decine di chilometri di distanza.

Ed è caccia al piromane. Un piromane che non solo ha acceso il fuoco venerdì, ma ha continuato a dare fuoco in più punti e in tempi diversi. Una devastazione dolosa che, visto l’impiego massiccio di canadair e (nei giorni scorsi) di elicottero, costerà ai contribuenti centinaia di migliaia di euro, oltre al danno ambientale. Chi avesse qualche elemento utile per risalire al colpevole può farlo presente ai responsabili del Corpo forestale.

Articolo precedente
Articolo precedente