Notizia Oggi Borgosesia > Cronaca > Trovata morta a 53 anni: aveva abitato a Cavaglio d’Agogna
Cronaca Novarese -

Trovata morta a 53 anni: aveva abitato a Cavaglio d’Agogna

Manuela Colombo aveva fatto l badante nella zona vicino a Ghemme: il suo cadavere scoperto in un bosco.

Trovata morta a 53 anni: Manuela Colombo aveva abitato a Cavaglio d’Agogna. Escluso l’omicidio

Trovata morta ex residente di Cavaglio d’Agogna

Dopo giorni si ricerche, è stato trovato il corpo senza vita di Manuela Colombo, classe 1965. I familiari di Oleggio ne avevano denunciato la scomparsa. Erano partite le ricerche da parte dei carabinieri, supportate poi dalla protezione civile, Aib. La donna è stato trovata cadavere nei boschi che costeggiano il Ticino. Al momento sono in corso le indagini da parte degli inquirenti, ma a una prima analisi non sembra trattarsi di un omicidio. Tanti i messaggi di cordoglio sui social, sia sulla pagina di Manuela sia su quella del compagno Andrea Rasi che le dedica un saluto «riposa in pace Manuela sempre nel mio cuore» e una bella foto di loro che ballano insieme. Prima di trasferirsi a Oleggio, aveva abitato a Cavaglio d’Agogna, vicino a Ghemme: faceva la badante ed era ben nota in zona. Oltre al marito, lascia quattro figli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente