Notizia Oggi Borgosesia > Cronaca > Trovato morto nel suo alloggio: dramma della solitudine
Cronaca Fuori zona -

Trovato morto nel suo alloggio: dramma della solitudine

Tragedia nel Biellese. Il decesso è avvenuto per cause naturali: l'allarme dato dai vicini di casa.

Trovato morto nel suo alloggio: un 70enne residente a Biella non dava più notizie da giorni. L’allarme è partito dai vicini di casa.

Trovato morto nel suo alloggio: da giorni non dava notizie

Trovato morto nel suo appartamento a Biella in via Vialardi di Verrone. Come riporta laprovinciadibiella.it, Si tratta di Cesare Ferrara, 70 anni. L’uomo è morto per cause naturali viveva da solo. L’uomo non dava notizie di sè da giorni. Sono stati i vicini di casa ad accorgersi che qualcosa non andava per il verso giusto, insospettiti nel non vedere entrare e uscire da casa l’anziano. Hanno così pensato bene di avvertire le forze dell’ordine. Avvisati anche il 118 oltre che i carabinieri. Una volta entrati nell’alloggio l’uomo era è stato trovato privo di vita. A fine novembre il Biellese orientale era stato scosso da un altro episodio analogo: un 31enne trovato privo di vita nel suo allloggio.

Tag:,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente