Notizia Oggi Borgosesia > Cronaca > Uccide madre a martellate e tenta suicidio: dramma di Natale
Cronaca Fuori zona -

Uccide madre a martellate e tenta suicidio: dramma di Natale

Tragedia nel Lecchese che lascia senza parole

Uccide madre a martellate e tenta suicidio: dramma di Natale. La tragedia natalizia è accaduta a Robbiate nel Lecchese.

Uccide madre a martellate e tenta suicidio: dramma di Natale

Come racconta Il Giornale di Lecco, un uomo ha perso ieri la testa. Ha preso il martello e ha colpito la madre di 89 anni. A seguire ha tentato di uccidersi. Il protagonista della vicenda è un uomo di 60 anni che ieri, a Natale, ha perso la testa. A dare l’allarme è stata l’infermiera della anziana. Sul posto i carabinieri, i vigili del fuoco e il 118

Un’ennesima tragedia che ha lasciato senza parole in molti, come quella accaduta a Biella. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente