Notizia Oggi Borgosesia > Cronaca > Un ”buffetto” al naso di un’alunna costa 5mila euro a una prof
Cronaca Borgosesia e dintorni -

Un ”buffetto” al naso di un’alunna costa 5mila euro a una prof

Un fatto incredibile accaduto nei pressi di Cantù

Aveva preso il naso dell’alunna tra due dita, dandogli una “strizzata” affettuosa. E invece quel gesto è costata una querela e infine una sanzione di 5mila euro a un’insegnante di scuola media nei pressi di Cantù. Il fatto è accaduto nel 2015: due giorni il fatto, la mamma della ragazzina l’ha portata al pronto soccorso. in effetti, forse l’insegnante nel dare il “buffetto” ci aveva messo un po’ troppa energia: i medici hanno diagnosticato alla bambina un traumatismo nasale. Ma non certo di quelli che rovinano la vita di una persona: la prognosi è infatti stata di due giorni… Ma tanto è bastato però alla madre per denunciare l’insegnante. E alla fine è arrivato un decreto penale di condanna al pagamento di 5mila euro (con pena sospesa) perché la docente è stata ritenuta colpevole di abuso dei mezzi di correzione, dal quale ne sarebbe derivata una lieve lesione a danno della bambina.

Articolo precedente
Articolo precedente