Notizia Oggi Borgosesia > Cronaca > Valduggia diciottenni sorpresi nel ristorante a rubare
Cronaca Borgosesia e dintorni -

Valduggia diciottenni sorpresi nel ristorante a rubare

Due ragazze e un ragazzo puntavano al denaro della cassa. Ma il titolare del locale si è svegliato e ha chiamato i carabinieri.

aggressione di cossato

Valduggia diciottenni sorpresi dai carabinieri di notte all’interno di un ristorante che cercavano di derubare.

Valduggia diciottenni sorpresi con le mani nel sacco

Sono tre incensurati della Valsesia, appena diciottenni, i giovani che nella notte del 29 dicembre hanno preso di mira un ristorante di Valduggia. E dopo averne forzato la porta d’ingresso, si sono introdotti all’interno con l’obiettivo di rubare il denaro contenuto nella cassa dell’esercizio. Il colpo è però andato a monte perché nel frattempo la titolare del ristorante è stata svegliata dai rumori e ha subito chiamato i carabinieri, peraltro già in zona impegnati nel controllo più stretto contro i furti che vengono con più frequenza messi a segno in concomitanza con le festività natalizie e di fine anno.

I ragazzi erano ancora nel locale: denunciati

I militari della compagnia di Borgosesia hanno così potuto sorprendere i tre giovani, due ragazze e un ragazzo, ancora all’interno dei locali. I tre sono stati denunciati per tentato furto aggravato alla procura della Repubblica di Vercelli. Da ricordare che solo a inizio ottobre anche a Grignasco i ladri avevano colpito in un ristorante-pizzeria, oltre che in una tabaccheria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente