Notizia Oggi Borgosesia > Cronaca > Vercellese imbavagliato e derubato: nei guai i ladri
Cronaca Borgosesia e dintorni -

Vercellese imbavagliato e derubato: nei guai i ladri

I ladri sono un uomo e una donna

Arrestati un uomo e una donna che hanno tentato di derubare un 73enne di Vercelli.  Lei, di origini rumena, conosceva la vittima che alcune volta la aiutava economicamente. Lui, un giovane albanese, che ha voluto aiutare la donna nel piano subdolo. E così la ragazza ha invitato l’anziano a casa. Il 73enne non appena ha fatto il suo ingresso nell’abitazione è stato imbavagliato e minacciato con un coltello al collo dall’albanese.  A quel punto i due si sono appropriati di ogni bene dell’anziano, dal Rolex, alla catenina d’oro, a 800 euro in contanti e le chiavi dell’auto, il tutto per un valore tra i 70 e i 100mila euro. Dopo aver derubato l’uomo si sono allontanati. La fuga dei ladri però non è durata a lungo, sono stati rintracciati in un albergo a Torino e sono stati arrestati con l’accusa di rapina aggravata dal sequestro di persona. 

 

Articolo precedente
Articolo precedente