Notizia Oggi Borgosesia > Cronaca > Voleva comprare scarpe online, gli spillano 9500 euro
Cronaca Fuori zona -

Voleva comprare scarpe online, gli spillano 9500 euro

Un truffatore cuneese di 61 anni ha iniziato a raccontare di essere malato inducendo la vittima, un alessandrino, a versargli denaro.

I Carabinieri della Stazione di Acqui Terme, (Al) hanno denunciato, con l’accusa di truffa, un 61enne foggiano, residente nel cuneese.

61enne denunciato per truffa

Come racconta il Giornale di Cuneo, grazie alla querela sporta da un cittadino di Acqui che lamentava di aver aderito all’offerta di vendita di un paio di scarpe su un noto sito internet di e-commerce, i Carabinieri sono riusciti a rintracciare e denunciare un un uomo con l’accusa di truffa.

“Sono malato, ho bisogno di soldi”: truffa online da 9500 euro.

Purtroppo, secondo un ormai abituale iter, dopo aver provveduto al pagamento dell’oggetto il pacco con quanto acquistato non gli era mai pervenuto.
Tuttavia, a differenza di tanti altri casi simili in cui il reo faceva perdere le proprie tracce, in questo i contatti tra la vittima e il truffatore proseguivano, e, in tale contesto, il 61enne, iniziava a lamentare le proprie difficili condizioni di vita e di salute, raccontando, falsamente, di avere grandi problemi economici. In questo modo, nell’arco di poche settimane, riusciva a farsi corrispondere oltre 9500 euro, finchè, accortosi di essere stato raggirato, l’acquese sporgeva regolare denuncia querela. Gli accertamenti successivi hanno dimostrato così che il 61enne non era affatto malato e che, con quella scusa,era riuscito a impietosire la controparte, raggirandola.

Un Commento

  • Vincenzo ha detto:

    Bisogna vere mille occhi su Internet, sono troppi i truffatori! Io faccio sempre una ricerca con i dati che ho su google o tellows, ormai non fido di nessuno

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente