Notizia Oggi Borgosesia > Cronaca > Volontaria e consigliera si uccide buttandosi dal ponte
Cronaca Fuori zona -

Volontaria e consigliera si uccide buttandosi dal ponte

Ecco chi è la donna che ieri si è tolta la vita a Biella: nell'auto ha lasciato un biglietto in cui spiega ai familiari le ragioni di questo gesto estremo.

Volontaria e consigliera si uccide buttandosi dal ponte della tangenziale di Biella.

Volontaria e consigliera si toglie la vita a 66 anni

E’ la 66enne Emma Sorianini la donna che ieri si è tolta la vita buttandosi dal ponte della tangenziale di Biella. Si tratta di una persona molto conosciuta nei dintorni di Biella: è infatti presidente del consiglio comunale i Occhieppo Superiore e presidente dell’Associazione volontariato sociale. La donna è arrivata sul ponte con la propria auto poco dopo le 14, si è fermata a metà, è scesa e si è buttata di sotto senza lasciare a nessuno il tempo di intervenire. Nell’auto è stato trovato un foglio diretto ai famigliari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente