Notizia Oggi Borgosesia > Cultura e turismo > Alpàa Varallo con Ballantini rivive il mito di Lucio Dalla | Programma giorno 3
Cultura e turismo Varallo e Alta Valsesia -

Alpàa Varallo con Ballantini rivive il mito di Lucio Dalla | Programma giorno 3

Questa sera il noto imitatore riporta sul palco di piazza Vittorio la voce e la musica del grande cantautore bolognese.

Alpàa Varallo con Dario Ballantini questa sera rivive il mito di Lucio Dalla. Una domenica da non perdere alla manifestazione-simbolo della Valsesia.

Alpàa Varallo Dario Ballantini riporta sul palco l’amico Dalla

Un omaggio all’amico e grande contautore quello che Dario Ballantini rende a Lucio Dalla. Questa sera (domenica) per la terza serata dell’Alpàa 2018, salirà sul palco di piazza Vittorio (sempre a partire dalle 21 e con ingresso gratuito), il celebre imitatore della tv e inviato di Striscia la notizia, noto per le sue interpretazioni di personaggi come Valentino, Gianni Morandi, Roberto Maroni, Nanni Moretti e moltissimi altri. Nella principale area pubblica cittadina, che a partire da domani diventerà l’arena dell’Alpàa, il poliedrico artista presenterà lo spettacolo “Da Balla a Dalla. Storia di un’imitazione vissuta”. Nei panni dell’amico e cantautore bolognese, Ballantini porterà sul palcoscenico dell’Alpàa uno show cantato, imitato e suonato che l’artista ha dedicato al suo idolo. Ne viene fuori un tributo al cantautore scomparso il primo marzo 2012 a Montreux: fan giovanissimo del musicista emiliano, fino all’incontro tra i due artisti avvenuto vent’anni dopo, quando Dalla divenne a sua volta grande estimatore del Ballantini pittore. Dal tributo emergono anche canzoni poco note, presenti nell’album “Anidride Solforosa” dei primi anni Settanta. Da ricorda che per Ballantini questa è la seconda uscita di quest’anno in Valsesia.

Il vero Dalla in città nel 2004 e nel 2009

E a Varallo sarà una sorta di tuffo nel passato, quando nel luglio 2004 e, a distanza di cinque anni, nel 2009 il vero Lucio Dalla raggiunse la Valsesia per l’evento di punta dell’estate. La prima volta si era esibito in concerto, mentre cinque anni dopo era salito nuovamente accompagnando a Varallo Elisabetta Sgarbi, sorella del critico d’arte Vittorio, per la presentazione del film girato un anno prima tra le cappelle della Gerusalemme valsesiana.

Il programma della giornata

  • Parco D’Adda. Al Parco D’Adda piatti della tradizione negli stand delle Pro loco valsesiane e delle associazioni locali e musica dal vivo. Questa sera a partire dalle 21 animeranno la serata i N.A.T.S. band.
  • Musica in cortile. Si apre oggi la rassegna “Musica in cortile” ormai entrata nella storia dell’Alpàa con concerti di musica classica proposti in collaborazione con l’associazione Valsesia Musica. Alle 18.30 al Palazzo dei Musei esibizione del Duo Tedesco Consonni: Fabiola Tedesco al violino e Martina Consonni al pianoforte.
  • Marta in Wonderland. Sculture di palloncini, truccabimbi, face painting, micro magia con il mago Alex dalle 16.30 alle 19.30 nell’area “Marta in Wonderland”: nel parco di Villa Durio un’area a misura di bambino con attrattive e tanta animazione. E dalle 19 alle 22.30 è aperta la pista quad per bambini e tante altre sorprese.
  • Golden Tiger’s kung fu. Dalle 17 alle 18, nel parco di Villa Virginia (una delle dimore storiche comunali affacciate sull’Allea di corso Roma, attualmente sede dell’Unione montana), dimostrazione e open training del Golden Tiger’s kung fu, che adotta lo stile tradizionale “sette stelle mantide religiosa”. Sarà possibile provare la tecnica di difesa con i maestri.
  • Valmastallone. A partire dalle 15 nella zona delle contrade storiche laboratori artigianali per i bambini. Alla sera “Camminando in Valmastallone” alla scoperta dei sentieri e dei percorsi della vallata valsesiana (che si snoda a nord di Varallo fino a raggiungere le località di Cervatto e Rimella), passando per rifugi e oratori ed esperienze outdoor. Inoltre degustazione di prodotti locali.
  • Piazza del gusto. Doppio appuntamento gastronomico domenica in piazza San Carlo che in occasione dell’Alpàa si trasforma in “Piazza del gusto”: l’offerta all’ora di pranzo è targata “Oggi cucino io”: pasta con le sarde e sarde in saor. All’ora di cena invece la proposta dell’Agriturismo La Capuccina sarà agnolotti agli arrosti espressi preparati e cucinati al momento, mentre il secondo spetterà al ristorante macelleria Debernardi Quarona con giaretto di scottona piemontese con carote al burro profumate alla menta.
  • Visite gratuite. Alle 15 visita guidata gratuita alla chiesa di Santa Maria delle Grazie e al Sacro Monte a grate aperte con salita in funivia. Ritrovo davanti alla chiesa 5 minuti prima dell’inizio. La visita all’edificio sacro che ospita la celebre Parete Gaudenziana e alle cappelle del Sacro Monte è a cura di Itinerantes (info 377.4654982).

Tutti i giorni all’Alpàa

  • In biblioteca. Per tutta l’Alpàa mostra “Puncetto di libri – Libri di puncetto”: oltre 900 disegni di puncetto, ognuno dei quali accompagnato dal rispettivo campione in filo. Ogni sera eventi e degustazioni di prodotti enogastronomici.
  • Contrade storiche. Prodotti tipici e piccoli artigiani, produttori e hobbisti animano per tutta la durata dell’Alpàa la Contrada del burro, quella della tela e quella del vino. Su queste si affacciano palazzi e palazzotti, le cui cantine sono diventate spazi espositivi. Nello spazio della Valmastallone tutte le sere degustazione di prodotti locali.
  • L’artigianato. Piazza Antonini e Palazzo d’Adda diventano il regno dell’artigianato valsesiano. Prodotti tipici e ogni sera dimostrazioni.
  • Villa Virginia. Nella storica villa che si affaccia sull’Allea di corso Roma, attualmente sede dell’Unione montana, l’esposizione “Lo spirito della montagna”: dipinti, creazioni e manufatti tessili.
  • Luna park. In piazza Garibaldi sarà aperto ogni giorno il luna park con sfere galleggianti, tappeti elastici, pesca verticale, pesca dei cigni, jumping, spara alle lattine, mini seggiolini e scivolo gonfiabile.
  • Parco giochi. Nel parco di Villa Durio, sede del municipio, per tutta la durata della manifestazione, parcogiochi Chicco con un’area allattamento e un’area cambio con fasciatoi e tutto il necessario.
  • Stand Notizia Oggi. In corso Roma, il nostro giornale allestisce un punto di incontro con i visitatori: a tutti verrà regalato un braccialetto fluo, e si potranno fare le foto per ricordare insieme a noi queste serate indimenticabili.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente