Notizia Oggi Borgosesia > Cultura e turismo > Banda Varallo compie 200 anni: aperta la mostra
Cultura e turismo Varallo e Alta Valsesia -

Banda Varallo compie 200 anni: aperta la mostra

Un gruppo che ancora oggi si basa soprattutto su tre grandi gruppi familiari: Dealberto, Costadone e Colombo.

Banda Varallo compie 200 anni: a Palazzo D’Adda aperta una mostra con immagini e reperti di due secoli di storia. Poi arrivano i grandi concerti.

Banda Varallo: una mostra per raccontare due secoli

Aperta a Palazzo D’Adda la mostra dedicata ai 200 anni della banda Città di Varallo. In esposizione materiale documentario riguardante il sodalizio e frutto delle ricerche del suo attuale presidente, Mario Dealberto. Ci sono strumenti musicali antichi e moderni, e tantissime foto che illustrano e ripercorrono i suoi momenti salienti. «Si tratta di un traguardo davvero importante che ci riempie di orgoglio e onora anche i nostri predecessori – dichiara il presidente -. L’istituzione ha vissuto momenti difficili, basti pensare al periodo delle guerre mondiali, ma è sempre andata avanti assumendo, a Varallo, una connotazione particolare. Perché la passione viene trasmessa all’interno delle famiglie».

Una banda formato famiglia

«Il nostro corpo musicale – spiega Dealberto – è costituito da 49 elementi interni e 4 esterni. Molti dei componenti interni provengono da tre grandi gruppi familiari: Dealberto, Costadone e Colombo. Io stesso ho ereditato la passione da mio padre, Francesco Dealberto conosciuto come Chin. Questo legame forte con la banda mi ha portato a compiere alcune ricerche per ricostruirne la storia e documentare i momenti salienti. Alla sezione varallese dell’Archivio di Stato ho trovato più di mille documenti e ho sfogliato anche i vecchi giornali per trovare testimonianze da raccogliere e conservare». La mostra è aperta tutti i giorni dalle 10 alle 12 e dalle 15 alle 19 e terminerà domenica 13 maggio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente