Notizia Oggi Borgosesia > Cultura e turismo > Boccioleto rivive la rivolta del Giacomaccio
Cultura e turismo Varallo e Alta Valsesia -

Boccioleto rivive la rivolta del Giacomaccio

Comune e Pro loco di Boccioleto hanno voluto dedicare una giornata al ricordo dell’evento storico valsesiano

Boccioleto rivive la rivolta del Giacomaccio. Una conferenza e una visita guidata per ricordare una delle pagine della storia valsesiana.

Boccioleto rivive la rivolta del Giacomaccio

Sabato scorso la giornata è cominciata nella sala consiliare del Comune di Boccioleto. Roberto Fantoni ha tenuto una conferenza su Giacomo Preti e la rivolta montana del 1518. La relazione ha proposto una sintesi della rivolta montana del 1518, inquadrando il caso valsesiano nell’ambito delle guerre contadine dei primi decenni del Cinquecento e analizzando l’eredità politica della rivolta.  Al termine della conferenza di presentazione , alle 17.30, è stata proposta una visita guidata (con sorpresa) nella Boccioleto cinquecentesca di Giacomo Preti, che sarà seguita da un aperitivo con il Giacomaccio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente