Notizia Oggi Borgosesia > Cultura e turismo > Borgosesia recupera la storia del teatro Sociale
Cultura e turismo Borgosesia e dintorni -

Borgosesia recupera la storia del teatro Sociale

Concluso il progetto avviato quattro anni fa dalla Società valsesiana di cultura

Borgosesia recupera la storia del teatro Sociale. La rivalutazione delle vicende legate alla struttura storica è stato avviato dalla Società valsesiana di cultura.

Borgosesia recupera la storia del teatro Sociale

«Con la pubblicazione dell’ultimo numero della rivista “de Valle Sicida” la Società valsesiana di cultura ha concluso il progetto avviato circa quattro anni fa con la catalogazione e poi lo studio del materiale archivistico relativo al Teatro Sociale di Borgosesia – spiega Sabina Contini -. Il lavoro ha avuto come obiettivi primari recuperare e divulgare la storia di un edificio, oggi non più esistente, della sua gestione e delle attività svolte fino alla sua chiusura, nella convinzione che fosse importante conservare la memoria di uno spazio culturale che ha significato molto per Borgosesia e per tanti borgosesiani.
Il fondo d’archivio era stato messo a disposizione nel 2014 dalla Zegna Baruffa spa. Il gruppo di lavoro ha iniziato a recuperare ulteriore materiale da diverse fonti.

Le serate culturali

Questo legame profondo che ancora lega la comunità al Teatro Sociale è stata ben testimoniata dalla viva partecipazione che ha interessato l’iniziativa “I sabati del Sociale” nella sala del Centro Turcotti che, nello scorso autunno, è stato il palcoscenico, in anteprima, dei risultati delle ricerche che ora trovano la versione completa e definitiva in “Quando c’era …il Sociale”, nel volume monografico del “de Valle Sicida” disponibile nella sede della Società valsesiana di cultura».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente