Notizia Oggi Borgosesia > Cultura e turismo > Club Alfisti organizza il raduno a Vercelli
Cultura e turismo Fuori zona -

Club Alfisti organizza il raduno a Vercelli

Iscrizioni aperte per tutti gli appassionati

Club Alfisti domenica 21 ottobre organizza il raduno a Vercelli.

Club Alfisti e il raduno

Il Club Alfisti del Vercellese, con il patrocinio del Comune di Vercelli, organizza per domenica 21 ottobre un raduno di auto a marchio Alfa Romeo a Vercelli, nella prestigiosa cornice di piazza Cavour. L’evento vedrà l’esposizione, a partire dalle ore 10.30, di diverse Alfa Romeo sia storiche sia moderne provenienti da Piemonte e Lombardia: saranno infatti ospiti anche vetture dei club Alfa Romeo Biella, Alfa Romeo Appassionati Novaresi, MiTo Club Piemonte, Alfa Romeo Lombardia, Alfisti del Pavese e MiTo Club Milano.
Sarà inoltre presente la Concessionaria Grignolio di Vercelli che esporrà le più recenti novità della casa del biscione.
La giornata si concluderà con il pranzo di tutti i partecipanti al ristorante Da Ciccio di Caresanablot.

Il programma

Il raduno del 21 ottobre sarà il 10° evento organizzato dagli Alfisti del Vercellese, il club Alfa Romeo di Vercelli e provincia. Il club nasce nel 2012 per volere di un gruppo di amici appassionati dello storico marchio della croce e del biscione al fine di condividere questa passione attraverso l’organizzazione di eventi quali raduni statici e dinamici, visite a musei, pranzi e cene in compagnia. Col tempo il club è cresciuto e ha avviato collaborazioni con diversi club operanti in Piemonte, Lombardia, Valle d’Aosta e Liguria, pur mantenendo sempre il legame con il territorio vercellese.  Le iscrizioni sono aperte a chiunque possegga un’Alfa Romeo storica o moderna; per qualsiasi informazione o per confermare la propria partecipazione è sufficiente contattare entro giovedì 18/10 il Club alla pagina Facebook “Alfisti del Vercellese” oppure tramite l’email alfisti.vercellese@gmail.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente