Notizia Oggi Borgosesia > Cultura e turismo > Conto alla rovescia per il Ferragosto grignaschese
Cultura e turismo Serravalle e Grignasco -

Conto alla rovescia per il Ferragosto grignaschese

Programma ricco, frutto della sinergia tra Comune, parrocchia, Pro loco e altre associazioni

Ritorna in paese il Ferragosto grignaschese legato alla festa patronale; come sempre il programma di eventi è ricco, grazie alla sinergia tra Comune, parrocchia, Pro loco e altre associazioni. Ieri sera, martedì 8, in chiesa parrocchiale era previsto l’appuntamento con il festival internazionale Storici Organi della Valsesia. Un secondo appuntamento molto interessante, sempre organizzato dalla parrocchia, sarà stasera (mercoledì 9) alle 21.15: in chiesa parrocchiale l’architetto Paolo Sitzia presenterà “Architettura in luce. L’architettura Vittoniana attraverso giochi di luce”.

I festeggiamenti proseguiranno dal 12 al 16 agosto con il tradizionale Ferragosto Grignaschese al parco Mora, che giunge quest’anno alla sua 36ª edizione. Nel corso della manifestazione sarà possibile ogni sera degustare cene con specialità. Anche quest’anno altre associazioni di Grignasco, oltre al Comune e alla Pro loco, collaboreranno per la buona riuscita dell’evento e precisamente si tratta di Avis, Società Pescatori, Sre, Comitato Carnevale Simp, Cai, Aib, Al Funtanin e Us Grignasco Bocce. Tra i fornelli della cucina il validissimo chef Luca Cullati presenterà, come sempre, piatti e menù molto sfiziosi e interessanti». I festeggiamenti si aprono sabato 12 alle 19 con la cena con specialità funghi e il collaudato spettacolo musicale di apertura di Andrea Veronese e Dante Delzanno, ovvero “Attenti a quel Duo”.

Domenica 13 dalle 19 cena con specialità pesce con il rinomato fritto misto preparato dalla Società pescatori e a seguire musica revival e balli con Romina. Lunedì 14 dalle 18 alle 20 tornano gli aperitivi “happy hour 1+1” e a seguire cena con polletti. Per le 21 è fissata la partenza della tradizionale camminata notturna dell’Avis di Grignasco. Per chi resterà al parco intrattenimento musicale con Dante dalle 21.30.

La giornata dedicata alla patrona Maria Vergine Assunta si aprirà alle 11 con la celebrazione della messa solenne in chiesa parrocchiale, che sarà concelebrata da don Giovanni Antoniazzo. Il parroco festeggia così i suoi 25 anni di ordinazione. Alle 13 tradizionale pranzo di Ferragosto su prenotazione e in serata sarà la volta della cena tipica di Basciano, paese terremotato dell’Abruzzo che Grignasco ha deciso di aiutare. A farla da padrona sarà la porchetta, alla parte musicale penserà l’orchestra Gruppo 3, con ballo liscio. L’appuntamento sarà occasione per raccogliere ancora qualche offerta da destinare agli allevatori di questo paese.

Mercoledì 16 festa di San Rocco, con la messa che verrà celebrata alle 11 nella chiesetta dedicata al santo; nel pomeriggio tradizionale incanto delle offerte, in serata cena con la grigliata at “San Roc” e a seguire ballo liscio con l’orchestra “Romina” e alle 22 esibizione di cheerleading delle allieve delle scuole Gym&Cheer Wildcats Cheerteam di Prato Sesia. Alle 14 inoltre al bar Penne Nere si svolgerà la tradizionale gara di bocce individuale.

Durante la manifestazione ci sarà la sottoscrizione a premi, grazie al montepremi come sempre offerto dai commercianti del paese. Infine non saranno ovviamente dimenticati i bimbi, con un’area riservata a loro curata e gestita dalla bravissima Cony con i suoi laboratori. In via di definizione, inoltre, una collaborazione con l’ippica San Michele per dare ai bambini la possibilità di montare in sella a cavalli e pony. Le prenotazioni per le cene (valide fino alle 20) e per il pranzo di Ferragosto si possono fare direttamente al parco Mora oppure telefonando al numero 347.8486.870.

Articolo precedente
Articolo precedente