Notizia Oggi Borgosesia > Cultura e turismo > Ferrata Falconera salita 100 volte: il record di Claudio Regis
Cultura e turismo Varallo e Alta Valsesia -

Ferrata Falconera salita 100 volte: il record di Claudio Regis

A Varallo il “capitano” ha effettuato in notturna la via ferrata inaugurata nel giugno 2015: fu il primo a provarla

Ferrata Falconera salita 100 volte: il record è del “Capitano” Claudio Regis, il primo che nel 2015 provò l’arrampicata che si stava per inaugurare.

Ferrata Falconera salita 100 volte

Per la centesima volta si è arrampicata sulla Ferrata Falconera  a Varallo. Si tratta di Claudio Regis, per gli amici “Capitano Claudio”, la prima persona che nel 2015 provò il tracciato prima dell’inaugurazione. «Ci sono persone che tutte le sere si siedono al bar e prendono l’aperitivo – dice Regis – e per loro è un piacere esattamente come lo è per me salire questa via ferrata anche più volte in una settimana e persino nello stesso giorno. Altri passano ore durante la settimana in palestra a sollevare pesi di fronte a un muro o a una finestra. Io preferisco fare esercizio fisico salendo questa ferrata, all’aria aperta, in ogni stagione con panorami quindi sempre differenti e in orari diversi. Con quegli effetti di luce che solo questa prospettiva ti può offrire».

Scorri le foto qui sotto

Il gruppo su Facebook

Regis fa ferrate da diversi anni in tutte le parti d’Italia e ha fondato un gruppo su Facebook che si chiama “Gruppo ferrate” con oltre mille iscritti che postano foto e informazioni di tutte le vie per l’arrampicata sportiva e non solo italiane. «In effetti la Falconera per me è anche un buon allenamento per poi affrontare le altre ferrate che ci sono in giro – aggiunge Regis -. Primo per la sua atleticità, la sua lunghezza ragionevole e soprattutto per la comodità nel pervenire sia all’attacco della ferrata che nuovamente all’auto al ritorno. Da questo punto di vista è veramente unica, almeno in questa zona».

L’inaugurazione dopo la pioggia

Il giorno dell’inaugurazione della Falconera nel giugno 2015, si disse e scrisse che nessuno aveva salito la via per il forte temporale che si abbatté in zona. In realtà appena smise di piovere, Regis salì, quindi ufficialmente per primo, la ferrata del Falconera. Come prime sono le sue ascensioni in notturna, in invernale con abbondante neve sul percorso e sua anche la prima salita invernale notturna.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente