Notizia Oggi Borgosesia > Cultura e turismo > Francesco Pannofino apre la stagione teatrale a Borgosesia
Cultura e turismo Borgosesia e dintorni -

Francesco Pannofino apre la stagione teatrale a Borgosesia

"Borgosesia in scena" prevede in tutto nove spettacoli

francesco pannofino

Francesco Pannofino sarà il primo a calcare il palco della Pro loco di Borgosesia.

Francesco Pannofino aprirà la stagione

Nove spettacoli (sei in abbonamento, tre fuori), di generi diversi: è l’ampia proposta della rassegna teatrale “Borgosesia in scena”. Si andrà da metà a novembre ai primi di maggio, sul palco del teatro Pro loco, con qualche ritorno eccellente. E questa settimana, con il rinnovo abbonamenti, ha inizio la corsa ai biglietti. Il cartellone di “Borgosesia in scena” è nato dalla consolidata intesa fra la Pro loco, l’associazione “il Contato del Canavese” e il Comune. Si parte con una commedia brillante che porta a riflettere sulla società odierna e le sue contraddizioni, domenica 18 novembre, affidata alla verve di Francesco Pannofino: “Bukorosh, mio nipote” è il seguito di “I suoceri albanesi”, fortunata tournèe capace di più di duecento repliche.

Gli appuntamenti successivi

La seconda data è con Riccardo Rossi che giovedì 6 dicembre renderà omaggio all’universo femminile con “W le donne!”. L’appuntamento con il musical è in calendario mercoledì 16 gennaio: il testo scelto è “Grease”, messo in scena dalla Compagnia della Rancia: il celebre musical (portato anche sul grande schermo alla fine degli anni Settanta) festeggia i diciotto anni sulle scene italiane con una nuova edizione. Risate e musica con un duo affermato, mercoledì 30 gennaio: a Borgosesia arrivano Massimo Lopez e Tullio Solenghi, per uno show che porta la loro firma, fra sketch, imitazioni, performance musicali e improvvisazioni. Commedia brillante anche martedì 26 marzo con “La casa di famiglia” che ruota attorno a un’eredità e ai diversi caratteri di quattro fratelli; fra gli interpreti Simone Montedoro, reso famoso dal ruolo del capitano in Don Matteo. A chiudere il sestetto degli spettacoli in abbonamento è lo show a tutto tondo di Massimo Ranieri (che già fu a Borgosesia qualche anno fa) per “Sogno o son desto” con le sue più celebri canzoni.

Legnanesi fuori abbonamento

Fuori abbonamento sono gli irrinunciabili Legnanesi, presenza fissa per “Borgosesia in scena” che saranno in Pro loco mercoledì 12 dicembre con “70 anni di risate”, il gospel pre-natalizio con “Right time right place” in agenda sabato 22 dicembre, e un altro ritorno, quello del comico Angelo Pintus che proporrà “Destinati all’estinzione” giovedì 24 gennaio. Tutti gli spettacoli avranno inizio alle 21.

Gli abbonamenti

L’abbonamento costa 135 euro, i singoli spettacoli variano da 25 a 36 euro più prevendita. I fuori abbonamento costano 16 euro il gospel, 25 i Legnanesi, 32 Pintus più prevendita. Per gli acquisti: sino a giovedì 18 (dalle 17.30 alle 19) è previsto il rinnovo degli abbonamenti, nella sola giornata di venerdì 19 ottobre gli abbonati potranno cambiare il loro posto scegliendo fra quelli rimasti, i nuovi abbonamenti saranno in vendita da sabato 20 ottobre a giovedì 8 novembre, sempre al teatro dalle 17.30 alle 19, oppure on-line sul sito www.prolocoborgosesia.it. La vendita dei biglietti per tutti gli spettacoli della stagione sarà sabato 10 novembre, dalle 17.30 alle 19 in teatro; da domenica 11 saranno disponibili i tagliandi on-line e alla biglietteria nei giorni degli spettacoli un’ora prima dell’inizio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente