Notizia Oggi Borgosesia > Cultura e turismo > GALLERY: a Romagnano 200 di corsa con la Maratonina Arcobaleno
Cultura e turismo Novarese -

GALLERY: a Romagnano 200 di corsa con la Maratonina Arcobaleno

E il 27 maggio a Borgosesia ci sarà il 19° trofeo di atletica

La Maratonina Arcobaleno fa il pieno. Complice la giornata di sole, sono stati in 200 a partecipare all’undicesima edizione. Ben 155 bambini da uno a 11 anni sabato pomeriggio al parco IV Novembre di Romagnano hanno provato l’ebrezza di una mini gara, con tutto il coinvolgimento giocoso che l’associazione sportiva Arcobaleno è stata capace di metter in atto. «Siamo decisamente soddisfatti – dice l’assessore Alessandro Carini -. La Maratonina Arcobaleno si conferma uno degli appuntamenti più graditi della zona, con tanti partecipanti provenienti da tutta la Valsesia e dintorni. Il numero di persone che vi prendono parte è in continua ascesa».

La giornata è stata un momento di grande coinvolgimento per i piccoli “maratoneti”. «I bambini – dicono gli organizzatori – reagiscono in tanti modi: c’è chi vuole vincere ad ogni costo, chi si emoziona troppo e non ce la fa a partire, chi corre ridendo e chiacchierando con gli amici, chi ci prova e arriva senza fiato ma arriva, chi a metà smarrito cerca l’abbraccio della mamma. Questa ”gara” ha un solo scopo: insegnare ai bambini a provarci, ad avere un obiettivo magari faticoso ma protetto da istruttori preparati e genitori presenti».

La Maratonina Arcobaleno è una gara anche per i genitori: «C’è chi ha imparato a ”lasciare andare” i propri figli, provare senza tenerli per mano aiutandoli a credere il loro stessi, chi desiderava vincesse il proprio figlio ma davanti al suo bisogno di essere confortato ha compreso l’importanza di amarli al di là delle aspettative, dandogli l’appoggio incondizionato su cui si basa l’autostima. E c’è, ovviamente, chi si è sperimentato a sua volta nella corsa». Erano ben 35 i genitori che si sono misurati nella corsa.

La manifestazione, patrocinata dal Comune di Romagnano, aveva come tema l’acqua e gli istruttori vestiti da pesci hanno accompagnato i bimbi nella corsa: un mare di goccioline d’acqua rappresentate da un palloncino azzurro legato al polso , lanciato con il proprio pettorale alla fine della manifestazione. «Al di là delle classifiche il risultato più importante per tutti è essere arrivati infondo mettendocela tutta, soprattutto in questa età di formazione». L’associazione Arcobaleno aspetta i bambini dai 3 agli 11 anni il 27 maggio alle 14.30 al campo di atletica a Borgosesia per la 19esima edizione del Trofeo Arcobaleno.

Articolo precedente
Articolo precedente