Notizia Oggi Borgosesia > Cultura e turismo > Gattinara dialetto torna nelle scuole
Cultura e turismo Gattinara e Vercellese -

Gattinara dialetto torna nelle scuole

L'iniziativa coinvolgerà le classi delle elementari

Gattinara dialetto torna nelle scuole. Tornano le lezioni di dialetto in classe nelle scuole di Gattinara. Dopo il successo della prima edizione, anche per il 2018 nella scuola primaria da lunedì si impareranno i vocaboli e i modi di dire di una volta.

Gattinara dialetto nelle scuole

Si tratta di un’iniziativa nell’ambito del progetto “Al dialet an ti scoli” ideato dall’assessore alle politiche giovanili e alle tradizioni locali, Elisa Roggia.
Il corso si tiene in tutte le classi delle elementari le cui maestre hanno aderito al progetto. L’iniziativa si concluderà con uno spettacolo dialettale realizzato dai bambini all’auditorium Lux di Gattinara. Il corso prenderà spunto dal libro “Diatett es kustummi ad Gatinera” scritto dal pittore e memoria storica gattinarese, Arturo Gibellino. Nell’opera sono presentati fatti e ricordi di vecchie tradizioni ormai dimenticate e porterà gli alunni a riscoprire e ad amare le tradizioni. Il corso ha lo scopo di incuriosire e fornire stimoli agli alunni, anche attraverso il gioco, gli aneddoti, frasi dialettali e i racconti popolari.

«L’importanza delle tradizioni»

«Mantenere vive le nostre tradizioni soprattutto tra le nuove generazioni è importantissimo – spiega il sindaco Daniele Baglione – e il corso di dialetto è fondamentale a questo scopo, perché consente di far conoscere ai nostri ragazzi una lingua che, se non divulgata, verrebbe dimenticata». «Ringrazio tutti coloro che, insieme a me terranno le lezioni ai ragazzi – spiega l’assessore Roggia – in particolare Manuela Bertolino e Luca Caligaris che hanno già condiviso l’esperienza entusiasmante dello scorso anno e le new entry Roberto Moscotto e Mario Mostini. Le tradizioni sono le fondamenta su cui si basa la società. Poter insegnare il dialetto ai ragazzi è davvero bello. Quest’anno poi, con lo spettacolo teatrale finale sono certa che il divertimento sarà assicurato per tutti».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente