Notizia Oggi Borgosesia > Cultura e turismo > Serravalle in maschera con gli alunni delle scuole GALLERY
Cultura e turismo Serravalle e Grignasco -

Serravalle in maschera con gli alunni delle scuole GALLERY

Ogni classe ha rappresentato qualche elemento o situazione particolare

Bambini e giovani sono stati protagonisti della grande sfilata organizzata sabato pomeriggio a Serravalle. Come di consueto il Comitato carnevale guidato da Giancarlo Lanno ha proposto l’appuntamento dedicato ai più piccoli. Le mascherine divise per classi si sono ritrovate insieme alle loro famiglie nel cortile della scuola primaria e hanno formato un corteo colorato. Ad attirare l’attenzione dei presenti sono stati i colori e la foggia dei costumi degli alunni: i vestiti sono stati creati dai bambini insieme alle loro insegnanti con materiale di riciclo, colori e una buona dose di fantasia.

Ogni classe ha rappresentato qualche elemento o situazione particolare. C’è chi ha ironizzato sulle notizie, chi invece ha indossato i panni da rock star e chi invece si è impersonato pittore. Originali anche i nomi dei diversi gruppi: gli alunni della 1ª A erano i “Tiraefila”, 1ª B “I lanciallegria”, la 2ª A “Salviamo la terra”, 2ª B “Carnival in bow ties”, 3ª A “Tapezzati all’ultima moda”, 3ª B “Le notizie si colorano”, 4ª A “Mondo a Pois”, 4ª B “Le rock star”, 5ª “Sfarfalloni” e 5ª B “Le linguacce”, mentre i piccoli della scuola dell’infanzia hanno presentato “Un mare di divertimento”. 

Intorno alle 14.30 Mugiun e Mugiuna, impersonati da Paolo Sassi e Silvia Pezzana, hanno dato il via alla sfilata con il fantoccio che rappresenta la maschera munito di fascia tricolore. A vivere questo momento di allegria accanto ai bambini anche le maschere di Piane, Bornate e Vintebbio. I partecipanti a ritmo di musica hanno raggiunto piazza Primo Maggio, proseguendo per via Plinio Croso e far ritorno su corso Matteotti. Tappa finale: la piazza di fronte al municipio. Proprio in questa area i bimbi hanno avuto la possibilità di divertirsi con i gonfiabili ma non solo.

Durante il pomeriggio il Comitato ha voluto dare un piccolo riconoscimento a ogni classe per la partecipazione. «Ringraziamo tutti per la partecipazione così numerosa – ha detto Sassi –. Siamo molto contenti di aver trascorso una giornata così bella insieme a voi». Il pomeriggio si è concluso con una grande merenda a base di cioccolata e dolcetti carnevaleschi.

Articolo precedente
Articolo precedente