Notizia Oggi Borgosesia > Cultura e turismo > Varallo sulla televisione svizzera grazie a Gaudenzio
Cultura e turismo Varallo e Alta Valsesia -

Varallo sulla televisione svizzera grazie a Gaudenzio

Alberto Paleari ha accompagnato il pubblico alla scoperta dei Sacri Monti ai piedi del Monte Rosa

Varallo sulla televisione svizzera grazie a Gaudenzio. Domenica è andata in onda la puntata della trasmissione “Sottosopra”  sulla televisione svizzera.

Varallo sulla televisione svizzera

In scaletta c’era il racconto in immagini dell’esperienza dello scrittore e guida alpina Alberto Paleari. L’autore ha accompagnato il pubblico alla scoperta dei Sacri Monti ai piedi del Monte Rosa. Il servizio, a cura Mario Casella e Fulvio Mariani, si intitola “Verso la montagna sacra”, un affascinante trekking a piedi compiuto da Paleari, tra il 23 e il 26 agosto del 2016, in compagnia della moglie Livia che parte dal lago d’Orta passando per il Santuario varallese sulle orme di Gaudenzio Ferrari. Il servizio è ispirato al volume scritto da Paleari, “Verso la montagna sacra. In cammino da Orta al Sacro Monte di Varallo”. L’obiettivo era rendere omaggio all’artista protagonista della grande mostra che si snoda tra le tre sedi di Varallo, Vercelli e Novara.

La montagna sacra

La montagna sacra del titolo non è il Sacro Monte ma il Monte Rosa che, nel corso del cammino, rimane sempre davanti agli occhi della coppia.
Alberto Paleari nella sua carriera ha pubblicato numerose guide e romanzi uno dei quali dedicato a un altro dei grandi protagonisti della pittura e dell’arte valsesiana, Antonio D’Enrico conosciuto come Tanzio da Varallo, celebrato nel volume “L’angelo che scese a piedi dal Monte Rosa”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente