Notizia Oggi Borgosesia > Cultura e turismo > Varallo, volti nuovi per le maschere di Locarno
Cultura e turismo Varallo e Alta Valsesia -

Varallo, volti nuovi per le maschere di Locarno

Indosserà i panni della Saradüra Giulia Gabrielli, mentre Matteo Conti interpreterà il consorte Cainacc

Volti nuovi per le maschere di Locarno: indosserà i panni della Saradüra Giulia Gabrielli, mentre Matteo Conti interpreterà il consorte Cainacc. Nella frazione varallese è stata archiviata lo scorso anno, e con grande soddisfazione, la Paniccia d’Oro. «Cinquant’anni di lavoro, di impegno, di voglia di fare e di dare al nostro paese qualcosa per la sua gente – commenta il Comitato -. Un lavoro collettivo fatto con passione e convinzione».

Superato questo tradizionale giro di boa della paniccia d’Oro e con lo sguardo al calendario del nuovo anno, “ël Saradüri” hanno già messo in cantiere la loro 51ª paniccia con la nomina del nuovo Comitato Paniccia Locarno che ripropone in toto quello uscente: presidente Sergio Bettoni, vice-presidente Fernando Oro, segretario Primo Vittone. Il cassiere uscente Maurizio Alberti, per motivi di salute lascia per quest’anno la sua mansione che viene ricoperta ad interim dal segretario. Completano il Comitato Sergio Erba, presidente onorario, che con tutti gli altri addetti alle altre mansioni fanno una bella squadra di una ventina di persone.

Il calendario degli appuntamenti rispetta la tradizione ormai consolidata di quest’evento, quello della paniccia, che trova sempre attenzione alle proposte gastronomiche e culturali del territorio. Sabato 19 febbraio l’appuntamento è con la “ceina dla frütüra”, domenica 20 febbraio con “ël Gir dël Pais”, giovedì 23 febbraio, giornata della giobiaccia, con la “ceina dj’Ossi”, domenica 26 febbraio sarà invece la giornata della paniccia. Chiuderà la carrellata di appuntamenti l’immancabile “Incontro degli autori dij cansôgn dël Carlavé”, che quest’anno è giunto alla sua 24ª edizione, in programma per domenica 5 marzo.

Articolo precedente
Articolo precedente