Notizia Oggi Borgosesia > Cultura e turismo > Vittorio Sgarbi a Varallo per i capolavori del Gaudenzio
Cultura e turismo Varallo e Alta Valsesia -

Vittorio Sgarbi a Varallo per i capolavori del Gaudenzio

Il critico d'arte in tour per chiese e musei fino alle 3 del mattino.

Vittorio Sgarbi a Varallo per i capolavori del Gaudenzio

Vittorio Sgarbi a Varallo per i capolavori del Gaudenzio

Improvvisata a Varallo di Vittorio Sgarbi, in visita alla Pinacoteca e a Santa Maria delle Grazie. Il noto critico d’arte lo scorso fine settimana ha toccato i tre poli dedicati alla mostra su Gaudenzio Ferrari: Novara, Vercelli e appunto Varallo. Nel suo tour Sgarbi è stato accompagnato dal sindaco Eraldo Botta, dall’assessore Alessandro Dealberto, dal presidente della Società d’incoraggiamento Mario Remogna. E anciora, dalla direttrice della Pinacoteca Carla Falcone e dal consigliere Simone Berardi.

In giro alle 3 del mattino

Sgarbi è arrivato nella tarda serata di sabato, e ha quindi fatto tappa a Santa Maria delle Grazie, dove ha potuto ammirare da vicino la Parete Gaudenziana dall’apposita impalcatura sistemata per la mostra.  Poi il gruppo si è trasferito a Palazzo dei Musei. Infine alle 3 del mattino iniziava la visita all’oratorio di Loreto, posto all’imbocco della strada che sale a Civiasco: un sito un po’ fuori mano che in queste settimane sta registrando un vero boom di visite

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente