Notizia Oggi Borgosesia > Economia e scuola > Grignasco premia i quattro migliori studenti
Economia e scuola Serravalle e Grignasco -

Grignasco premia i quattro migliori studenti

Per la prima volta a ricevere il premio anche uno studente di Serravalle, mentre le tre studentesse sono grignaschesi

Grignasco premia i quattro migliori studenti. Pochi giorni fa la consegna delle borse di studio “Ada Massara e Piero Sezzano”.

Grignasco premia i quattro migliori studenti

Federico Ferro, Beatrice Rocchi, Marianna Millone ed Eleonora Moretti sono i vincitori delle borse di studio “Ada Massara e Piero Sezzano”. L’iniziativa che si ripete ormai da molti anni è promossa dalle sezioni cittadine Avis e Aido. Pochi giorni fa nella sala polifunzionale in via Costantino Perazzi, Franco Franchi e Giuseppe Lovatto, presidenti dei sodalizi organizzatori, hanno aperto la cerimonia. A seguire, i ragazzi hanno ricevuto un riconoscimento per il loro impegno e i loro risultati accademici.

Premiato un serravallese

«Per la prima volta è stato premiato un giovane di Serravalle, mentre le altre tre studentesse sono di Grignasco – spiega Enzo Ferrara della sezione locale dell’Avis -. Il bando infatti è esteso anche ai ragazzi che vivono a Serravalle e Prato Sesia perché i nostri benefattori erano anche impegnati in questi paesi. Tutti e quattro i giovani premiati sono impegnati in ambito scientifico e sono in corso di laurea».
Nel complesso gli organizzatori si dicono soddisfatti dell’iniziativa. «Siamo contenti della cerimonia – prosegue Ferrara -, e non possiamo che essere soddisfatti anche della conferenza tenuta dalla Lilt organizzata poco dopo la premiazione». Al termine della premiazione
la  dottoressa Giuseppina Gambaro, presidente della sezione novarese della Lilt (Lega Italiana lotta contro i tumori) a tenere una conferenza aperta che ha avuto come filo conduttore: “Prevenire è vivere: stili di vita e prevenzione oncologica”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente