Notizia Oggi Borgosesia > Economia e scuola > Pernigotti chiude la sede storica di Novi Ligure
Economia e scuola Fuori zona -

Pernigotti chiude la sede storica di Novi Ligure

Cioccolatini amarissimi per un centinaio di dipendenti che potrebbero rischiare il posto.

Pernigotti chiude la sede storica di Novi Ligure: la decisione è stata comunicata dai vertici aziendali ai sindacati.

Pernigotti chiude la sede di Novi Ligure: cioccolatini amari per un centinaio di dipendenti

Dopo circa 160 anni di storia la Pernigotti, dal 2013 di proprietà del gruppo turco Tuksoz, chiuderà la storica sede di Novi Ligure. A rischiare il posto di lavoro sarebbero un centinaio di dipendenti. Annunciata la mobilitazione dei sindacati. La Pernigotti è un’azienda conosciutissima in tutta Italia soprattutto per la produzione di cioccolatini, e più i generale nel campo dei dolciumi. Al momento comunque i dipendenti verranno messi in cassa integrazione straordinaria: e l’azienda precisa che che «si adoprerà affinché il personale possa essere ricollocato presso aziende del settore o terzisti durante o al termine del periodo di cigs. A garanzia della salvaguardia di un brand storico, l’azienda continuerà nella distribuzione e commercializzazione dei prodotti alimentare, mentre procederà all’individuazione di partner eccellenti a cui affidare la produzione dei propri articoli».

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente