Notizia Oggi Borgosesia > Politica > Alagna approva il ”matrimonio” con Riva Valdobbia
Politica Varallo e Alta Valsesia -

Alagna approva il ”matrimonio” con Riva Valdobbia

La votazione del Consiglio comunale circa l'incorporazione del paese vicino è passata con voto favorevole unanime

Alagna approva il ”matrimonio” con Riva Valdobbia. La votazione per l’incorporazione del paese vicino ha visto il voto favorevole unanime dell’intero consiglio comunale

Alagna approva il “matrimonio” con Riva. Obiettivo: tutelare l’identità del paese vicino

Alagna ha approvato l’indizione del referendum per la fusione, o meglio, incorporazione, con Riva Valdobbia. La votazione ha visto il voto favorevole unanime dell’intero consiglio comunale. Nella relazione del sindaco Roberto Veggi è stata evidenziata la soddisfazione del Comune di Alagna a poter intraprendere un percorso di condivisione con Riva Valdobbia, dando altresì garanzia della volontà dell’amministrazione di Alagna Valsesia di tutelare e salvaguardare al meglio l’identità e la rappresentatività di Riva Valdobbia e della Val Vogna nel futuro comune unico. La Giunta di Riva aveva invece votato contro al progetto di fusione per incorporazione.

Gli impegni di Alagna

Come detto Alagna ha garantito alcuni punti nel caso in cui la fusione dovesse avere successo. Per prima cosa saranno mantenuti i toponimi attuali delle località Riva Valdobbia, Valle Vogna e Alagna Valsesia, con uguali evidenze sia nella cartellonistica stradale che nella documentazione istituzionale, al fine di garantire a ogni cittadino la possibilità di identificare la propria residenza nella località di appartenenza e di domicilio. Garantito anche il mantenimento di due edifici municipali nelle attuali sedi istituzionali, con tutti gli attuali servizi in entrambe le località. L’attenzione sarà rivolta principalmente all’esigenza di aumentare e migliorare il servizio offerto alla cittadinanza grazie alla condivisione del personale.

Gli uffici comunali

La sede istituzionale del nascente comune potrà essere individuata nell’attuale municipio di Riva Valdobbia. L’attuale sede del municipio di Alagna Valsesia verrà interamente destinata ad accogliere le aule della scuola primaria e dell’infanzia, allestite attraverso appositi interventi di ristrutturazione con i proventi che potrebbero derivare dalla vendita di Casa Ibilda. Gli uffici comunali di Alagna Valsesia saranno ricollocati nell’attuale sede della scuola primaria o in altri immobili di proprietà comunale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente