Notizia Oggi Borgosesia > Politica > Alice Freschi: a Borgosesia strade all’abbandono
Politica Borgosesia e dintorni -

Alice Freschi: a Borgosesia strade all’abbandono

«Mi chiedo se i soldi di palazzo Castellani non potrebbero essere usati più utilmente che non per una fontana»

Alice Freschi: l’ex sindaco di Borgosesia punta il dito contro la situazione della strade interne.

Alice Freschi: a Borgosesia strade all’abbandono

Sui social sono numerosi i cittadini di Borgosesia che negli ultimi giorni hanno segnalato problemi di manutenzione delle strade. Un problema classico di primavera, dopo che gelo e pioggia hanno colpito duro per mesi. L’amministrazione comunale ha messo in bilancio una cifra di poco inferiore ai 70mila euro per la manutenzione. Uno dei punti in cui è stato più evidente il cedimento del manto stradale è in via Borgofranco, a pochi metri dallo stop su via Ferrari, dove nei giorni scorsi si è formato un buco profondo una decina di centimetri. In quel tratto era stato eseguito uno scavo per realizzare un allaccio alla rete del gas, il rattoppo effettuato dalla ditta incaricata ha ceduto con il passaggio dei veicoli formando la buca.

Le critiche dell’ex sindaco

Prendendo spunto dalla situazione di via Borgofranco, il consigliere comunale Alice Freschi evidenzia il contesto generale: «In molti tratti delle rete comunale occorrono interventi di manutenzione dove l’asfalto ha ceduto – dice -. Mi chiedo se non si possano usare più utilmente i soldi provenienti dalla vendita di alcuni locali di Palazzo Castellani invece che pensare a una nuova fontana. Nel frattempo, la manutenzione stradale è affidata ai due unici cantonieri del Comune che provvedono alla quotidiana “tamponatura” dei buchi. Mi auguro che per i prossimi lavori di riasfaltatura siano previsti interventi più ampi di quelli sui singoli buchi».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente